Torta di prugne con la panna

Torta di prugne con la panna
 

Consiglia questa ricetta

 

Ingredienti

Per 8 fette, Per 1 teglia di 28 cm Ø

150 g di nocciole macinate
1.2 kg di prugne
50 g di zucchero
2.5 dl di panna
1 cucchiaino di zucchero vanigliato

Pasta Frolla

250 g di farina
50 g di zucchero
1 presa di sale
100 g di burro freddo
1.5 dl d’acqua fredda
  1. 1.
     
    Per la pasta frolla, mescolate farina, sale e zucchero. Unite il burro a pezzetti e lavorate gli ingredienti sfregandoli tra le dita fino a ottenere un impasto friabile. Aggiungete l’acqua e impastate velocemente. Coprite la massa e tenetela in fresco per 30 minuti.

     
  2. 2.
     
    Scaldate il forno a 200 °C. Stendete la pasta su poca farina in una sfoglia alta ca. 3 mm. A piacere, foderate la teglia con carta da forno. Accomodate la pasta nella teglia e formate un bordo abbastanza alto. Bucherellate il fondo della pasta con una forchetta. Cospargetelo di nocciole. Snocciolate le prugne e tagliatele in quarti. Distribuite gli spicchi di prugna sulla torta con le punte verso l’alto. Cospargete di zucchero.

     
  3. 3.
     
    Cuocete la torta nella metà inferiore del forno per 40-45 minuti. Montate leggermente la panna insieme con lo zucchero vanigliato e servitela separatamente con la torta di prugne.

     

Valori nutritivi

Per porzione

Calorie:570 kcal   Proteine:9 g
Grassi:32 g   Carboidrati:63 g

Commenti (2)

  • gatuna:

    Beinahe so fein, wie die Zwetschgenwähe meiner Mutter. Kompliment!

    23.09.2009

  • loryti:

    A goûter vite..!!

    20.08.2012

Per inserire un commento si deve essere registrati. Registrati gratuitamente oggi stesso e usufruisci delle funzioni della nostra Community!

Informazioni supplementari

  • Aggiunta il 14.08.2009
  • Questa ricetta è stata vista 135774 volte
  • Pubblicata nell'edizione 09/2004 a pagina 23

Commenti (2)

Aggiungi commento »

Social Bookmarks

|

Suggerimenti per questa ricetta

  • Questa torta può essere preparata anche con la pasta già pronta per crostate.
  • Affinché il succo della frutta si riassorba, poggiate la teglia bollente su una superficie fredda per 5 minuti, ad es. un pavimento in pietra.

Ricette correlate