Terrina di asparagi con salsa alla limetta e al sesamo

Terrina di asparagi con salsa alla limetta e al sesamo
 

Consiglia questa ricetta

 

Ingredienti

per porzioni
500 g di asparagi verdi
500 g di asparagi bianchi
sale
7 fogli di gelatina
1 baccello di vaniglia
2 dl di panna intera
pepe
1 limetta
8 cucchiai d’olio di sesamo
1 cucchiaio di zucchero
100 g d’insalata a foglia
  1. 1.
     
    Foderate lo stampo per terrina con la pellicola trasparente. Pelate tutto il gambo degli asparagi bianchi, solo il terzo inferiore di quelli verdi e spuntateli. Tagliate le punte degli asparagi e mettetele da parte. Lessate i gambi separatamente in acqua salata finché risultano teneri. Ammorbidite la gelatina in acqua fredda. Incidete per il lungo il baccello di vaniglia ed estraete i semini. Scolate gli asparagi e frullateli separatamente. Mescolate i semini di vaniglia con la purea di asparagi bianchi. Condite le due puree con sale e pepe. In ogni purea di asparagi ancora calda incorporate metà della gelatina. Fate raffreddare leggermente. Montate la panna ben ferma. Mescolate metà della panna con la purea di asparagi verdi e versatela nello stampo. Battete lo stampo alcune volte sul tavolo per evitare che si formino delle bollicine d’aria nella terrina. Mettete la terrina in frigo per ca. 10 minuti. Mescolate la panna rimasta con la purea di asparagi bianchi. Versate con attenzione la purea bianca su quella verde e coprite con la pellicola trasparente. Mettete in frigo per ca. 4 ore.
     
  2. 2.
     
    Prima di servire, sbollentate le punte d’asparagi in acqua salata. Spremete la limetta. Mescolate il succo con l’olio e lo zucchero. Condite con sale e pepe. Capovolgete la terrina e tagliatela a fette di ca. 1 cm. Servite con l’insalata e le punte. Condite con la salsa.
     

Valori nutritivi

1 porzione contiene

Calorie:210 kcal   Proteine:4 g
Grassi:19 g   Carboidrati:6 g

Commenti (0)

Per inserire un commento si deve essere registrati. Registrati gratuitamente oggi stesso e usufruisci delle funzioni della nostra Community!

Informazioni supplementari

  • Aggiunta il 15.03.2012
  • Questa ricetta è stata vista 32406 volte
  • Pubblicata nell'edizione SK 04/2012 a pagina 36

Commenti (0)

Aggiungi commento »

Social Bookmarks

|

Categorie delle ricette

Ricette correlate