Tartare di champignon

Tartare di champignon
 

Consiglia questa ricetta

 

Ingredienti

per porzioni
1 cipolla
1 mazzetto di erba cipollina
100 g di champignon bianchi
100 g di champignon bruni
1 cucchiaio di succo di limone
4 cucchiai di maionese al limone
1 cucchiaino di tabasco
sale alle erbe
12 fette di pane per toast
2 champignon per guarnire
  1. 1.
     
    Tritate finemente la cipolla. Sminuzzate l’erba cipollina. Mettete da parte un poco di entrambe per guarnire. Mondate i funghi e tagliateli a dadini. Spruzzateli subito con il succo di limone e mescolateli. Aggiungete la maionese, poi la cipolla e l’erba cipollina e mescolate il tutto. Condite con il tabasco e il sale.
     
  2. 2.
     
    Tostate il pane. Affettate gli champignon per la guarnitura. Accomodate il tartare nei piatti. A piacere usate un anello per dargli una forma tonda. Togliete l’anello e guarnite con le fette di funghi, l’erba cipollina e la cipolla. Servite con i toast.

     

Valori nutritivi

1 porzione contiene

Calorie:320 kcal   Proteine:10 g
Grassi:13 g   Carboidrati:38 g

Commenti (5)

  • hjmaltry:

    Ein ganz tolles Rezept, kommt gut an!!

    21.12.2009

  • shividivi:

    hab ich schon 2 mal als Vorspeise aufgetischt. Wird heiss geliebt!!

    19.04.2012

  • Turningkitchentables:

    Anche se gli champignons sono più digeribili di molti altri funghi, i funghi dovrebbero di regola sempre esser cotti perchè affaticano terribilmente il nostro sistema digestivo ed alcune persone potrebbero rimanerne in un certo senso 'intossicate' se ne mangiano una discreta quantità cruda anche di specie commestibili e digeribili come questa.
    Si a due o tre champignons trivolati crudi in insalata, ma molta attenzione ad una quantità cruda più elevata.
    Se non vi fidate contattate la socità micologica di Ginevra dove sto attendendo a un corso sui funghi e occhio alle dosi.

    13.10.2012

  • Turningkitchentables:

    trifolati*

    13.10.2012

  • Saison_ch:

    Grazie per questo commento.
    Lei ha ragione. In effetti, i funghi crudi non sono facilmente digeribili. La preparazione di questo piatto prevede però gli champignon, varietà coltivata ben tollerata anche se mangiata cruda.
    La ricetta non è indicata per le persone che in generale faticano a digerire i funghi. Diamo però per scontato che le persone con questo tipo di problema non preparino un piatto del genere.

    15.10.2012

Per inserire un commento si deve essere registrati. Registrati gratuitamente oggi stesso e usufruisci delle funzioni della nostra Community!

Informazioni supplementari

  • Aggiunta il 24.02.2009
  • Questa ricetta è stata vista 54460 volte
  • Pubblicata nell'edizione 09/2007 a pagina 30

Commenti (5)

Aggiungi commento »

Social Bookmarks

|

Suggerimenti per questa ricetta

  • Servite del burro con i toast.

Ricette correlate