Tajine d’agnello con prugne secche e mandorle Piatto per 4 persone

Tajine d’agnello con prugne secche e mandorle  Piatto per 4 persone
 

Consiglia questa ricetta

 

Ingredienti

per porzioni
1 cipolla grossa
2 spicchi d’aglio
30 g di zenzero fresco
1.2 kg di spezzatino d’agnello
sale
pepe
3 cucchiai d’olio di girasole
0.5 cucchiaino di stimmi di zafferano
3 chiodi di garofano
2 cucchiaini di cannella
0.5 l di brodo di manzo
100 g di mandorle intere, spellate
3 cucchiai di semi di sesamo
150 g di prugne secche, snocciolate
  1. 1.
     
    Tritate finemente cipolla, aglio e zenzero. Salate e pepate la carne e rosolatela nell’olio, a fuoco medio, per ca 5 minuti. Abbassate la fiamma, unite il trito di cipolla, aglio e zenzero e continuate la cottura, finché la cipolla diventa trasparente. Spargete lo zafferano, i chiodi di garofano e la cannella sulla carne, bagnate il tutto con il brodo. Coprite lo sminuzzato e lasciatelo cuocere a fuoco basso per ca. 1½ ora.
     
  2. 2.
     
    Nel frattempo tostate le mandorle e i semi di sesamo senza aggiunta di grassi, a fuoco basso, finché si dorano. Mettete da parte. Dimezzate le prugne e unitele alla carne 30 minuti prima di fine cottura, quindi terminate la cottura senza coperchio. Salate e pepate il tajine.
     

Valori nutritivi

1 porzione contiene

Calorie:900 kcal   Proteine:69 g
Grassi:57 g   Carboidrati:26 g

Commenti (0)

Per inserire un commento si deve essere registrati. Registrati gratuitamente oggi stesso e usufruisci delle funzioni della nostra Community!

Informazioni supplementari

  • Aggiunta il 02.03.2009
  • Questa ricetta è stata vista 43273 volte
  • Pubblicata nell'edizione 01/2008 a pagina 43

Commenti (0)

Aggiungi commento »

Social Bookmarks

|

Suggerimenti per questa ricetta

  • Da gustare con focaccia, riso o cuscus. Il tajine può essere preparato anche con carne di manzo. Il tempo di cottura rimane identico.

Ricette correlate