Straccetti con filettini di coniglio

Straccetti con filettini di coniglio
 

Consiglia questa ricetta

 

Ingredienti

per porzioni
15 g di funghi trombetta da morto secchi
4 filetti di coniglio di ca 80 g l’uno
sale
2 cucchiai d’olio d’oliva
2 cucchiai di burro
40 g di mandorle affumicate
2 dl di fondo di pollame
1 dl di panna semigrassa per salse
1 peperone rosso
4 scalogni
400 g di pasta, ad es. straccetti
2 rametti di salvia
  1. 1.
     
    Preriscaldare il forno a 80 °C con la teglia. Sminuzzare i funghi in un mortaio. Salare i filetti di coniglio e passarli nei funghi sminuzzati. Scaldare l’olio e il burro, rosolarvi i filetti per 2 minuti e adagiarli poi sulla teglia. Cuocerli per 30 minuti al centro del forno. Mettere la padella da parte. Tritare le mandorle cuocere la metà a fuoco lento per 15 minuti con il fondo e la panna. Filtrare il liquido versandolo in una padella pulita. Tenere in caldo.
     
  2. 2.
     
    Tagliare i peperoni in quattro e pelateli con il pelapatate. Tagliarli a listarelle con gli scalogni. Cuocere a fuoco medio per 5–6 minuti nel fondo di cottura dei filetti. Cuocere gli straccetti al dente in abbondante acqua salata. Scolare bene e mescolare la pasta con le verdure. Aggiungere la salvia e servire in piatti caldi, quindi adagiare sulla pasta i filetti dimezzati per il lungo. Frullare leggermente la salsa e aggiungerla alla pasta con le mandorle restanti.
     

Valori nutritivi

1 porzione contiene

Calorie:650 kcal   Proteine:21 g
Grassi:25 g   Carboidrati:83 g

Commenti (0)

Per inserire un commento si deve essere registrati. Registrati gratuitamente oggi stesso e usufruisci delle funzioni della nostra Community!

Informazioni supplementari

  • Aggiunta il 11.01.2010
  • Questa ricetta è stata vista 22697 volte
  • Pubblicata nell'edizione 03/2006 a pagina 59

Commenti (0)

Aggiungi commento »

Social Bookmarks

|

Ricette correlate