Semifreddo al rabarbaro

Semifreddo al rabarbaro
 

Consiglia questa ricetta

 

Ingredienti

per porzioni
300 g di rabarbaro
150 g di zucchero
1 baccello di vaniglia
3 uova
3 dl di panna
200 g di wafer alla nocciola
3 cucchiai di confettura di albicocche
  1. 1.
     
    Tagliate il rabarbaro a pezzetti. Mettetelo in un tegame di acciaio inox con 1/3 di zucchero. Dimezzate per il lungo il baccello di vaniglia ed estraete i semini raschiandoli. Aggiungeteli al rabarbaro, insieme con il baccello. Cuocete il rabarbaro finché otterrete una purea. Estraete il baccello e lasciate raffreddare.

     
  2. 2.
     
    Foderate lo stampo per cake con la pellicola trasparente. Sbattete le uova con lo zucchero rimasto in una scodella a bagnomaria fino a ottenere una crema chiara. Togliete la crema dal bagnomaria e con uno sbattitore elettrico mescolate la crema finché diventa fredda. Montate la panna ben ferma. Incorporate alle uova prima la purea di rabarbaro, poi la panna montata.

     
  3. 3.
     
    Distribuite nella forma 1/3 della crema al rabarbaro. Spargete i wafer sulla crema, poi la confettura sui biscotti. Coprite con un altro terzo di crema. Formate un nuovo strato di biscotti e coprite di nuovo con la crema. Coprite il dolce con la pellicola. Lasciate indurire il semifreddo per 5-6 ore in congelatore.

     
  4. 4.
     
    Prima di servire il dolce lasciatelo riposare in frigo per 20 minuti. Estraetelo dallo stampo e tagliatelo a fette.

     

Valori nutritivi

1 porzione contiene

Calorie:400 kcal   Proteine:5 g
Grassi:26 g   Carboidrati:36 g

Commenti (0)

Per inserire un commento si deve essere registrati. Registrati gratuitamente oggi stesso e usufruisci delle funzioni della nostra Community!

Informazioni supplementari

  • Aggiunta il 18.06.2009
  • Questa ricetta è stata vista 26864 volte
  • Pubblicata nell'edizione 5/2008 a pagina 68

Commenti (0)

Aggiungi commento »

Social Bookmarks

|

Ricette correlate