Pudding di pane e mele

Pudding di pane e mele
 

Consiglia questa ricetta

 

Ingredienti

per porzioni
4 pirofile antiaderenti da 2 dl
40 g di un dolce a base di pasta lievitata o un panino con uvetta (raffermo)
2 limoni bio
2 mele, p. es. Golden Delicious
20 g di mandorle a bastoncino
6 cucchiai di panna
6 cucchiai di latte
3 cucchiai di zucchero
2 uova

Salsa alla vaniglia

1 baccello di vaniglia
4 dl di latte
2 tuorli
1 cucchiaino di amido di mais
6 cucchiai di zucchero
  1. 1.
     
    Preriscaldare il forno a 200 °C. Per la salsa intagliare il baccello di vaniglia, ricavarne la polpa, mescolarla con il latte e portare ad ebollizione. Sbattere i tuorli con l’amido di mais e lo zucchero e aggiungere il latte ancora bollente mescolando continuamente e riversare la massa ottenuta nella pentola. Continuare a mescolare e riscaldare senza far bollire. Eliminare il baccello di vaniglia e lasciar raffreddare.

     
  2. 2.
     
    Tagliare il dolce o il panino con uvetta a dadini e aggiungere un po’ di scorza di limone grattugiata. Tagliare le mele con la pelle in quattro e poi a fettine sottili e unire le mandorle mescolando bene il tutto. Versare poi nelle pirofile.
     
  3. 3.
     
    Sbattere le uova con la panna, il latte e lo zucchero e versare la pastella ottenuta sulle mele. Dorare in forno per circa 20 minuti. Dopodiché staccare il pudding dai bordi con un coltello, disporre sui piatti e versarci sopra la salsa alla vaniglia.

     

Valori nutritivi

1 porzione contiene

Calorie:480 kcal   Proteine:12 g
Grassi:21 g   Carboidrati:58 g

Commenti (5)

  • tinike:

    Ein Traum, meine Gäste waren hin und weg!!!!!!!

    24.07.2009

  • Mola:

    Finde ich auch - wahnsinnig gelungen! Kann ich nur weiterempfehlen. Viel Spass!

    28.07.2009

  • else:

    Schmeckt ja gut, aber der Name erinnert irgendwie am Hexenverbrennung.

    06.08.2009

  • schleckmaul:

    Ich habe es meinen Gästen lauwarm serviert. Einfach köstlich!

    26.11.2009

  • Sabsab:

    Super lecker und einfach gemacht!

    29.07.2010

Per inserire un commento si deve essere registrati. Registrati gratuitamente oggi stesso e usufruisci delle funzioni della nostra Community!

Informazioni supplementari

  • Aggiunta il 23.02.2009
  • Questa ricetta è stata vista 100227 volte
  • Pubblicata nell'edizione 09/2005 a pagina 19

Commenti (5)

Aggiungi commento »

Social Bookmarks

|

Ricette correlate