Polpette di carne macinata e spinaci con risotto all’aglio

Polpette di carne macinata e spinaci con risotto all’aglio
 

Consiglia questa ricetta

 

Ingredienti

per porzioni
1 cipolla
3 cucchiai di burro per arrostire
200 g di spinaci a foglia
6 cucchiai di panna semigrassa
noce moscata
sale
pepe
6 cucchiai di pangrattato
600 g di carne macinata di vitello

Risotto all’aglio

5 spicchi d’aglio
2 cucchiai d’olio d’oliva
300 g di riso per risotto, ad es. Carnaroli
2 dl di vino bianco
8 dl di brodo di pollame
60 g di parmigiano
sale
pepe
  1. 1.
     
    Per il risotto, tagliate l’aglio a fettine sottili e fatele rosolare nell’olio in una padella ampia finché risultano croccanti. Trasferitene metà su un foglio di carta da cucina per la decorazione. Unite il riso e, sempre mescolando, fatelo tostare finché diventa trasparente. Senza smettere di rimestare, aggiungete poco a poco il brodo. Fate cuocere dolcemente per ca. 30 minuti finché il riso diventa cremoso ma è ancora al dente. Grattugiate direttamente il parmigiano sul risotto e amalgamate bene. Salate, pepate e guarnite con l’aglio messo da parte.
     
  2. 2.
     
    Nel frattempo tritate finemente la cipolla e fatela appassire in poco burro per arrostire. Unite gli spinaci e la panna. Insaporite con noce moscata, sale e pepe. Fate ridurre la panna della metà. Togliete il tutto dalla padella. Lavorate tutti gli ingredienti con la carne macinata e il pangrattato in un impasto omogeneo. Salate e pepate. Fate arrostire una polpettina di carne macinata in poco burro e assaggiate. Se necessario, regolate di sale e pepe.
     
  3. 3.
     
    Formate delle polpette di ca. 120 g l’una. Rosolatele nel burro rimanente a fuoco medio-alto da entrambi i lati per 10-15 minuti. Servite con il risotto.
     

Valori nutritivi

1 porzione contiene

Calorie:770 kcal   Proteine:43 g
Grassi:32 g   Carboidrati:70 g

Commenti (1)

Per inserire un commento si deve essere registrati. Registrati gratuitamente oggi stesso e usufruisci delle funzioni della nostra Community!

Informazioni supplementari

  • Aggiunta il 27.06.2011
  • Questa ricetta è stata vista 24765 volte
  • Pubblicata nell'edizione 07/2011 a pagina 29

Commenti (1)

Aggiungi commento »

Social Bookmarks

|

Ricette correlate