Paris-Brest

Paris–Brest

Paris-Brest
 

Consiglia questa ricetta

 

Ingredienti

per porzioni
1 porzione di pasta per bignè (vedi suggerimento)
burro e farina per la teglia
1 cucchiaio di mandorle a scaglie
zucchero a velo

Ripieno

1.5 dl di latte
25 g di crema in polvere alla vaniglia da cuocere
100 g di croccante di nocciole
150 g di burro morbido
qualche goccia di rum
  1. 1.
     
    Scaldate il forno a 180 °C. Imburrate la teglia. Disegnate sulla teglia un cerchio di ca. 12 cm Ø. Preparate la pasta per bignè secondo la ricetta (vedi suggerimento), mettetela in una tasca da pasticciere con beccuccio liscio (n. 12) e distribuite la pasta lungo il cerchio. Distribuite un secondo cerchio ben accanto al primo. Con un beccuccio a stella distribuite un terzo cerchio sui primi due. Cospargete di mandole e cuocete al centro del forno per 25-30 minuti. Fate riposare nel forno spento e aperto per 10 minuti, poi lasciate raffreddare su una griglia per torte.
     
  2. 2.
     
    Per il ripieno, portate a bollore il latte e la crema in polvere mescolando. Fate cuocere per 1 minuto, poi versate in una scodella. Accomodate la pellicola direttamente sulla crema e lasciatela raffreddare. Macinate il croccante fino a ottenere una pasta. Lavoratela a spuma con il burro, con uno sbattitore elettrico per ca. 5 minuti. Incorporate la crema di vaniglia a cucchiaiate. Aromatizzate con il rum e mettete la crema in una tasca da pasticciere con beccuccio a stella.
     
  3. 3.
     
    Tagliate il disco a metà in senso orizzontale e farcitelo con la crema. Decorate con lo zucchero a velo.
     

Valori nutritivi

1 porzione contiene

Calorie:790 kcal   Proteine:15 g
Grassi:61 g   Carboidrati:47 g

Commenti (0)

Per inserire un commento si deve essere registrati. Registrati gratuitamente oggi stesso e usufruisci delle funzioni della nostra Community!

Informazioni supplementari

  • Aggiunta il 02.03.2010
  • Questa ricetta è stata vista 34366 volte
  • Pubblicata nell'edizione 03/2010 a pagina 42

Commenti (0)

Aggiungi commento »

Social Bookmarks

|

Suggerimenti per questa ricetta

  • Pasta per bignè
  • Il nome Paris-Brest s’ispira al giro ciclistico Paris-Brest-Paris (ca. 1200 km). Pare che il dolce sia stato inventato da un pasticciere francese nel 1891, anno in cui ebbe luogo il primo giro ciclistico. Si racconta che la sua pasticceria si trovasse sul circuito, e che la forma rotonda del dolce sia stata scelta in ricordo della forma della ruota di una bicicletta.

Ricette correlate