Papet vaudois

Papet vaudois
 

Consiglia questa ricetta

 

Segnala abuso di questa ricetta

captcha
 

Ingredienti

per porzioni
2 cipolle
1 kg di porri
500 g di patate farinose
1 cucchiaio di burro
2 dl di vino bianco
1 foglia d’alloro
3 dl di brodo di pollo
1 cucchiaino d’aceto di vino bianco
sale
pepe
2 saucisse aux choux di ca. 400 g
timo per guarnire
  1. 1.
     
    Tritate finemente le cipolle. Affettate i porri a pezzi lunghi 2 cm. Tagliate le patate a dadi di 2-3 cm e trasferitele in una scodella, coperte d’acqua per evitare che scuriscano.
     
  2. 2.
     
    Scaldate il burro e soffriggetevi le cipolle e i porri a fuoco medio per ca. 10 minuti. Bagnate con il vino e fate ridurre quasi completamente. Unite le patate e la foglia d’alloro. Aggiungete il brodo e fate sobbollire a fuoco basso per 35-40 minuti. Incorporate l’aceto 10 minuti prima di fine cottura. Insaporite con sale e pepe.
     
  3. 3.
     
    Infilzate uno stuzzicadenti nelle estremità delle salsicce per evitare che scoppino durante la cottura e immergetele in acqua fredda. Fatele cuocere per 35-40 minuti appena sotto il punto di ebollizione.
     
  4. 4.
     
    Servite le verdure nei piatti e, sopra, le salsicce. Decorate con il timo.
     

Valori nutritivi

1 porzione contiene

Calorie:1000 kcal   Proteine:37 g
Grassi:73 g   Carboidrati:33 g

Commenti (0)

Per inserire un commento si deve essere registrati. Registrati gratuitamente oggi stesso e usufruisci delle funzioni della nostra Community!

Informazioni supplementari

  • Aggiunta il 23.08.2010
  • Questa ricetta è stata vista 187718 volte
  • Pubblicata nell'edizione 09/2010 a pagina 33

Commenti (0)

Aggiungi commento »

Social Bookmarks

|

Suggerimenti per questa ricetta

  • La saucisse va incisa per il lungo e, a piacere, la carne può essere mischiata senza il budello alle verdure.
  • L’aceto di vino bianco fa sì che le patate non si sfaldino. Per questo piatto sono particolarmente indicate le patate Agria, una varietà tra quelle resistenti alla cottura e quelle farinose.
  • Importante: cuocete la salsiccia separatamente. Il papet non deve prendere il sapore del cavolo.
  • La saucisse aux choux è una specialità vodese. In sostituzione, potete usare il saucisson Tradition.

Ricette correlate