Torta di fragole

Torta di fragole
 

Consiglia questa ricetta

 

Ingredienti

Per 6 fette. Per 1 teglia di 28 cm Ø

1 kg di fragole
2 cucchiaini di succo di limone
250 g di quark magro
2 cucchiai di zucchero a velo
1 dl di panna

Pasta

250 g di farina di spelta originale chiara
0.25 cucchiaino di sale
1 cucchiaio di zucchero
50 g di burro freddo
50 g di quark magro
3 cucchiai d'acqua fredda
farina per spianare
legumi per la cottura in bianco
  1. 1.
     
    Per l’impasto, versate la farina, il sale e lo zucchero in una scodella. Aggiungete il burro a dadi e sfregateli tra le dita fino a ottenere un composto formato da tante briciole. Incorporate il quark e l’acqua. Impastate il tutto velocemente e formate una palla. Se necessario aggiungete ancora un poco d’acqua. Copritela e mettetela in frigo per 30 minuti.
     
  2. 2.
     
    Scaldate il forno a 180 °C. Spianate la pasta su poca farina e formate una sfoglia sottile. Accomodatela nella teglia e formate il bordo. Bucherellate il fondo e copritelo con la carta da forno. Appesantite con i legumi. Cuocete la torta in bianco al centro del forno per ca. 25 minuti. Dopo 10 minuti togliete la carta e i legumi e ultimate la cottura. Fate raffreddare. Sminuzzate 1⁄3 delle fragole e frullatele con il succo di limone. Mescolatele con il quark e lo zucchero a velo. Montate la panna ben ferma e incorporatela. Distribuite la massa sulla torta e guarnite con le fragole rimaste
    tagliate in quattro parti.
     

Valori nutritivi

Per porzione

Calorie:550 kcal   Proteine:14 g
Grassi:23 g   Carboidrati:43 g

Commenti (2)

  • cloclo:

    J'ai voulu réaliser cette recette mais la masse aux fraises et trop liquide pour pouvoir la mettre sur le gâteaux. Y a-t'il une erreur?

    01.06.2013

  • Saison_ch:

    Bonjour Cloclo,
    La consistance de la masse est volontairement liquide car nous n'avons pas voulu incorporer un liant dans une recette Green Gourmet. Si vous le souhaitez, vous pouvez sans autre ajouter de la gélatine à la masse.
    Tapissez le fond de la tarte juste avant de servir pour éviter que la pâte ne ramollisse!

    10.06.2013

Per inserire un commento si deve essere registrati. Registrati gratuitamente oggi stesso e usufruisci delle funzioni della nostra Community!

Informazioni supplementari

  • Aggiunta il 15.05.2012
  • Questa ricetta è stata vista 22750 volte
  • Pubblicata nell'edizione 06/2012 a pagina 21

Commenti (2)

Aggiungi commento »

Social Bookmarks

|
Labels

Suggerimenti per questa ricetta

  • Acquistando la farina TerraSuisse, fornisci un contributo alla protezione dell’allodola. Proprio sul 25 percento dei campi i contadini creano spazi  vitali ideali per la nidificazione di questo uccello raro.

Ricette correlate