Gratin di pesce e purea di patate

Gratin di pesce e purea di patate
 

Consiglia questa ricetta

 

Ingredienti

per porzioni
800 g di patate farinose
3 uova
1 cucchiaino di maggiorana essiccata
sale
noce moscata
400 g di filetti di pesce misti, ad es. hoki (nasello azzurro), merluzzo, salmone
1 cipolla
0.5 dl di vino bianco
1.5 dl di brodo di verdura
0.5 bustina di zafferano
1 dl di panna semigrassa
  1. 1.
     
    Tagliate le patate a dadini. Trasferite nell’apposito cestello e cuocete al vapore per ca. 20 minuti. Fatele sgocciolare leggermente e passatele attraverso un passaverdura. Incorporate un uovo dopo l’altro, condite con la maggiorana, sale e noce moscata.
     
  2. 2.
     
    Tagliate i filetti di pesce a dadini di ca. 1,5 cm. Tritate la cipolla e portatela a bollore nel vino con il brodo e lo zafferano. Unite il pesce al fondo di cottura, coprite e fate sobbollire a fuoco basso per 5 minuti. Aggiustate di sale. Estraete i dadini di pesce dalla salsa e distribuiteli in 4 pirofile piccole. Raffinate la salsa con la panna e fate ridurre fino a ottenere una consistenza cremosa. Versate sul pesce.
     
  3. 3.
     
    Scaldate il forno a 200 °C. Trasferite la purea di patate in una tasca da pasticciere con beccuccio a stella, accomodatela in maniera decorativa sul pesce oppure spalmatela. Cuocete il gratin al centro del forno per ca. 20 minuti.
     

Valori nutritivi

1 porzione contiene

Calorie:370 kcal   Proteine:28 g
Grassi:12 g   Carboidrati:33 g

Commenti (0)

Per inserire un commento si deve essere registrati. Registrati gratuitamente oggi stesso e usufruisci delle funzioni della nostra Community!

Informazioni supplementari

  • Aggiunta il 19.08.2011
  • Questa ricetta è stata vista 30918 volte
  • Pubblicata nell'edizione GreenGourmet a pagina 165

Commenti (0)

Aggiungi commento »
Labels

Social Bookmarks

|

Suggerimenti per questa ricetta

  • Può essere preparato anche in una pirofila grande. Il tempo di cottura rimane invariato.

Ricette correlate