Gnocchi al pesto di salvia

Gnocchi al pesto di salvia
 

Consiglia questa ricetta

 

Segnala abuso di questa ricetta

captcha
 

Ingredienti

per porzioni
1 kg di patate farinose, ad es. Laura o Bintje
300 g di farina
5 g di sale
noce moscata
1 tuorlo
molta farina per impastare
parmigiano grattugiato

Pesto

2 mazzetti di salvia
50 g di noci
2 spicchi d’aglio
1.5 dl d’olio d’oliva
sale
pepe
1 pomodoro
  1. 1.
     
    Lessate le patate con la buccia. Nel frattempo, tritate grossolanamente la salvia per il pesto e frullatela con le noci, l’aglio e la metà dell’olio in un recipiente alto. Aggiungete l’olio rimasto e condite il pesto con sale e pepe. Dimezzate il pomodoro, togliete i semini e tagliatelo
    a striscioline.
     
  2. 2.
     
    Pelate le patate ancora calde. Schiacciatele sul piano di lavoro con lo schiacciapatate o con il passaverdura. Versate la farina, il sale e la noce moscata sulle patate. Aggiungete il tuorlo e impastate rapidamente. Formate un filone e fatelo riposare per 20 minuti.
     
  3. 3.
     
    Tagliate il filone di patate a fette di 2 cm. Formate sulla farina dei rotolini dello spessore di un dito e tagliateli a pezzetti di 1-2 cm. Cospargete gli gnocchi di farina per evitare che s’incollino. Trasferiteli su una teglia ricoperta di carta da forno fino alla cottura.
     
  4. 4.
     
    Portate a ebollizione abbondante acqua salata. Immergete gli gnocchi a porzioni. Lessateli per ca. 2 minuti, finché salgono in superficie. Estraeteli con una schiumarola e trasferiteli in una padella ampia. Unite il pesto e il pomodoro e saltate gli gnocchi. Aggiustate di sale e pepe e servite con il parmigiano.
     

Valori nutritivi

1 porzione contiene

Calorie:900 kcal   Proteine:18 g
Grassi:50 g   Carboidrati:94 g

Commenti (0)

Per inserire un commento si deve essere registrati. Registrati gratuitamente oggi stesso e usufruisci delle funzioni della nostra Community!

Informazioni supplementari

  • Aggiunta il 20.03.2012
  • Questa ricetta è stata vista 30213 volte
  • Pubblicata nell'edizione 04/2012 a pagina 71

Commenti (0)

Aggiungi commento »

Social Bookmarks

|

Suggerimenti per questa ricetta

  • Surgelate gli gnocchi crudi distribuiti su una teglia foderata con carta da forno. Una volta congelati trasferiteli in un sacchetto per surgelati. Gli gnocchi si conservano per 2 mesi. Al momento dell’utilizzo vanno messi congelati in acqua bollente e lessati come descritto nella ricetta.

Ricette correlate