Crumble di prugne con gelato all'Armagnac

Crumble di prugne con gelato all'Armagnac
 

Consiglia questa ricetta

 

Segnala abuso di questa ricetta

captcha
 

Ingredienti

per porzioni
10 prugne Stanley
90 g farina con lievito
90 g zucchero
80 g burro
1 presa sale
1 punta di coltello zenzero in polvere
1 punta di coltello cannella in polvere
25 g mandorle a fette
1 goccio succo di limone
burro per gli stampi
  1. 1.
     
    Imburrare gli stampini individuali o una teglia, preferibilmente in ceramica da forno, del diametro di 24 cm.
     
  2. 2.
     
    Preparare il crumble: versare la farina in una bacinella, aggiungere lo zucchero, il pizzico di sale, le spezie; mescolare accuratamente. Unire il burro a pezzetti e, con l'aiuto delle dita, amalgamare tutti gli ingredienti formando tanti bricioloni. Prendere le mandorle a fette, sbriciolarle grossolanamente tra le dita, aggiungerle al preparato, manipolando brevemente per incorporarle in maniera uniforme. Mettere la bacinella in frigo fino al momento dell'uso.
     
  3. 3.
     
    Accendere il forno a 180°C; lavare le prugne, asciugarle, dividerle a metà, privandole del nocciolo (la varietà Stanley è l'ideale: il nocciolo si stacca con estrema facilità). Dividere ogni metà in due o tre pezzi, ripartendo equamente la frutta nelle terrinette.Spolverare con poco zucchero e profumare con qualche goccia di succo di limone. Ricoprire con il crumble e cuocere in forno per circa 25' o finché la superficie del dolce sarà ben dorata. Servire caldo con una pallina di gelato all'Armagnac.
     

Valori nutritivi

1 porzione contiene

Calorie:nessun dato   Proteine:nessun dato
Grassi:nessun dato   Carboidrati:nessun dato

Commenti (0)

Per inserire un commento si deve essere registrati. Registrati gratuitamente oggi stesso e usufruisci delle funzioni della nostra Community!

Informazioni supplementari

  • Aggiunta il 30.09.2011
  • Questa ricetta è stata vista 3522 volte

Commenti (0)

Aggiungi commento »

Social Bookmarks

|

Categorie delle ricette