Crema di formaggio di capra con cracker alle mandorle e miele di fiori d’arancio

Crema di formaggio di capra con cracker alle mandorle e miele di fiori d’arancio
 

Consiglia questa ricetta

 

Segnala abuso di questa ricetta

captcha
 

Ingredienti

per porzioni
150 g di formaggio fresco di capra
20 g di mascarpone
2 cucchiai di latte
1 rametto di basilico
0.5 limone bio
fleur de sel
pepe nero dal macinapepe
4 cucchiai di miele di fiori d’arancio
basilico per guarnire

Cracker alle mandorle

35 g di mandorle spellate e macinate
15 g di burro
1 albume
0.25 cucchiaino di sale
10 g di farina
  1. 1.
     
    Per i cracker, macinate più finemente le mandorle in un tritatutto. Fate fondere il burro a fuoco basso. Montate l’albume a neve con il sale. Incorporate la farina e le mandorle all’albume poco alla volta. Unite il burro e mescolate con cautela. Coprite la pastella dei cracker e lasciate riposare a temperatura ambiente per ca. 45 minuti.
     
  2. 2.
     
    Scaldate il forno a 200 °C. Formate su una teglia foderata con carta da forno delle rondelle sottili di pasta di 4 cm Ø, utilizzando ca. un cucchiaino di pastella per ciascuna. Cuocete i cracker in forno per ca. 10 minuti, finché sono ben dorati.
     
  3. 3.
     
    Nel frattempo, mescolate entrambi i formaggi e il latte, fino a ottenere una massa uniforme. Tritate finemente il basilico e aggiungetelo alla miscela di formaggio. Unite poca scorza di limone grattugiata. Insaporite la massa con fleur de sel e pepe. Spalmate la crema di formaggio sui cracker e irrorate con il miele. Decorate con il basilico e accompagnate con un’insalata colorata.
     

Valori nutritivi

1 porzione contiene

Calorie:140 kcal   Proteine:5 g
Grassi:9 g   Carboidrati:10 g

Commenti (0)

Per inserire un commento si deve essere registrati. Registrati gratuitamente oggi stesso e usufruisci delle funzioni della nostra Community!

Informazioni supplementari

  • Aggiunta il 30.08.2012
  • Questa ricetta è stata vista 11212 volte

Commenti (0)

Aggiungi commento »

Social Bookmarks

|

Suggerimenti per questa ricetta

  • Per lavorare agevolmente la pastella per i cracker, utilizzate un cucchiaio bagnato.

Ricette correlate