Cosciotto di capretto glassato

Cosciotto di capretto glassato
 

Consiglia questa ricetta

 

Ingredienti

Per 6 persone

3 rametti di rosmarino
3 cucchiai d’olio d’oliva
4 spicchi di aglio
2 cosciotti di capretto ca. 800 g l’uno, da ordinare in anticipo
sale
pepe
1 limone bio
250 g di pomodorini cherry o pomodori-dattero
100 g di olive greche
1.5 dl di brodo di pollo
3 cucchiai di pinoli
  1. 1.
     
    Tritate gli aghi di rosmarino e mescolateli con l’olio. Unite l’aglio schiacciato. Ungete le cosce di capretto con l’olio aromatizzato e lasciate marinare in frigo per 4-6 ore.
     
  2. 2.
     
    Scaldate il forno a 220 °C. Salate e pepate la carne. Accomodatela in una pirofila e rosolate in forno per 20 minuti. Abbassate la temperatura a 180 °C e terminate la cottura per altri 40 minuti. Nel frattempo tagliate il limone a fettine sottili. 20 minuti prima di fine cottura unite alla carne le fettine di limone, i pomodori e le olive. Bagnate con il brodo e terminate la cottura della carne.
     
  3. 3.
     
    Tostate i pinoli in una padella senza aggiunta di grassi. Appoggiate la coscia in piedi su un asse di legno. Tagliate la carne a fette sottili dall’alto verso il basso. Servite la carne con le verdure e le fette di limone e bagnate con il fondo di cottura. Completate cospargendo di pinoli.
     

Valori nutritivi

Per porzione

Calorie:530 kcal   Proteine:57 g
Grassi:31 g   Carboidrati:4 g

Commenti (1)

  • gribouille42:

    Excellente recette, très fine. Attention aux quantités, car le gigot de cabri a des os assez volumineux et 1.600 kg pour 6 personnes c'est un peu juste s'il n'y a pas une entrée.

    19.04.2012

Per inserire un commento si deve essere registrati. Registrati gratuitamente oggi stesso e usufruisci delle funzioni della nostra Community!

Informazioni supplementari

  • Aggiunta il 26.03.2009
  • Questa ricetta è stata vista 63136 volte
  • Pubblicata nell'edizione 04/2009 a pagina 11

Commenti (1)

Aggiungi commento »

Social Bookmarks

|

Suggerimenti per questa ricetta

  • Accompagnate la carne con un piatto di tagliatelle.

Ricette correlate